Pulsante Condividi anche per Google+


Anche per Google+ arriva il pulsante condividi che vedremo presto integrato sui siti web. Il nuovo strumento affianca il più piccolo pulsante +1 utilizzato per esprimere il proprio gradimento in merito a un contenuto pubblicato sul web.

Con questa piccola novità anche Google + si allinea a quanto già da tempo fatto da Facebook che oltre all’opzione Mi piace offre il ben noto Condividi. Ora anche gli utenti di Google hanno la possibilità di condividere un contenuto nel proprio stream di notizie e inserire un commento con il proprio nome.

In questo modo si supera un imbarazzo fino ad ora riscontrabile nel cliccare il pulsante +1 anche non condividendo il contenuto, anzi il nuovo strumento offre la possibilità di esprimere in modo più organico anche il proprio eventuale dissenso. Ora è necessario attendere che gli sviluppatori integrino sulle proprie pagine web il nuovo pulsante facendo riferimento a questo link.

Come di consueto sono disponibili svariate opzioni che permettono una sufficiente ottimizzazione su pagine web ormai strapiene di pulsanti “tweet”, “mi piace” e altro ancora. Il nuovo pulsante “condividi” è un’opzione in più per l’utente che ora può esprimere un proprio giudizio in merito a uno specifico contenuto – opzione non prevista dal semplice +1 che rimane comunque disponibile – ma anche per Google c’è un vantaggio non da poco: si prefigura la possibilità di analizzare meglio le preferenze dei propri utenti e le caratteristiche degli autori delle pagine.