Pronte 3 CPU Athlon II X4 con architettura Trinity


AMD propone sul mercato  alcune CPU appartenenti alle serie Athlon II X4 che non sono destinate all’utilizzo in schede madri socket AM3 ma abbinate a schede madri socket FM1, le stesse sviluppate per i processori AMD della serie A basati su architettura della famiglia Llano.

In questi processori è stata abilitata la sola componente CPU, disabilitando quella GPU integrata nel chip così da poter meglio segmentare il mercato e poter proporre questi processori con brand Athlon II X4. La stessa dinamica dovrebbe ripetersi nel corso dell’autunno con nuove versioni di CPU Athlon II X4, basate su architettura Trinity e destinate all’utilizzo in sistemi socket FM2.

Questi i 3 modelli per i quali sono emerse a oggi alcune informazioni tecniche:

  • Athlon II X4-750K: quad-core, moltiplicatore sbloccato, clock 3,4 GHz, Cache L2 4 MB, 100W TDP
  • Athlon II X4-740: quad-core, clock 3,2 GHz, Cache L2 4 MB, 65W TDP
  • Athlon II X4-730: quad-core, clock 2,8 GHz, Cache L2 4 MB, 65W TDP

Ricordiamo come questi processori integrino solo la componente CPU, avendo quella GPU presente ma disabilitata così da differenziarsi dai modelli della famiglia A per sistemi desktop che AMD presenterà sul mercato nel corso dell’autunno. I core saranno basati su architettura della famiglia Piledriver e pare presumibile che questi processori integreranno supporto alla tecnologia Turbo Core.

Fonte: CPU-World.