Plextor, nuovi SSD serie M5S SATA 6Gbps e controller Marvell


 

Plextor, conosciuta soprattutto nell’epoca d’oro dei masterizzatori CD e DVD, ha da tempo operato un’operazione di espansione del proprio listino prodotti, andando ad integrare quello che sta diventando un must per molti produttori e clienti, ovvero i Solid State Drive.

Plextor

Non stupisce quindi la presentazione, da parte dell’azienda nipponica, di una nuova famiglia di SSD che va sotto il nome di M5S. Questi nuovi prodotti vanno a posizionarsi nella fascia consumer enthusiast, con possibilità di utilizzo anche nel settore enterprise. Il motivo è presto detto: Plextor ha lavorato molto sull’elettronica di gestione per garantire valori di IOPS nell’ordine dei 73.000 in lettura e 70.000 in scrittura, puntando sulle prestazioni costanti più che su picchi elevati difficilmente replicabili.

Il cuore dei nuovi M5S è il controller Marvell 88SS9174, ovviamente compatibile con l’interfaccia SATA 6Gbps, che permette di raggiungere prestazioni di 520MB al secondo in lettura e 390MB al secondo in scrittura. Il firmware è stato messo a punto da Plextor per garantire funzionalità come l’Instant Restore, raffinati sistemi di Wear Leveling e Bad Block Management, al fine di rendere l’unità molto affidabile oltre che performante.

Le nuove unità saranno commercializzate a partire dalla settimana prossima con prezzi e capienze rispettivamente di 99,99 Dollari USA per l’unità da 64GB, 159,99$ per la 128GB e 299,99$ per il top di gamma, 256GB.