Persistenza d’immagine per MacBook Pro Retina Display


Sul forum ufficiale Apple emerge un problema sollevato da alcuni “early-adopter” del nuovo MacBook Pro con Retina Display. In taluni casi, infatti, lo schermo del nuovo portatile della Mela soffrirebbe di problemi di persistenza di immagine.

In un thread titolato “Display burn-in” vengono riportate una serie di vicende di fatto identiche, tutte che descrivono fenomeni di persistenza di immagine sul pannello IPS ad alta densità del nuovo MacBook Pro. Il problema non sembra essere particolarmente esteso, anche se ad onor del vero si tratta di un malfunzionamento che ai più potrebbe apparire del tutto inossrvato.

Secondo le informazioni disponibili è possibile notare l’immagine latente solamente su sfondi dai colori leggeri; la persistenza durerebbe qualche minuti prima di svanire gradualmente.

La Mela pare essere a conoscenza del problema, con lo staff dei vari Genius Bar degli Apple store che hanno già disposto ordinativi per la sostituzione degli schermi malfunzionanti. In alcuni casi, però, i clienti devono attendere alcune settimane prima della sostituzione per via dell’alta domanda di cui è oggetto il nuovo portatile Apple.

Il problema è verosimilmente imputabile ad una piccola partita di pannelli difettosi, anche se Apple non ha ancora rilasciato una posizione ufficiale sul problema e sta attualmente indagando per scoprire le causee del problema.