OCZ, in arrivo SSD dotati di controller Barefoot 3


OCZ Technology Group, azienda che da qualche tempo ha incentrato il proprio core business sulla commercializzazione di soluzioni Solid State Drive, ha annunciato la presentazione di una nuova gamma di SSD basati su un nuovo controller, in arrivo fra agosto e settembre dell’anno in corso.

OCZ

Nelle parole del CEO Ryan Petersen, riportate da Xbitlabs, troviamo il succo della questione: “We have recently gave out our next generation Indilinx Barefoot 3 controller [to production] and expect to receive sample silicon back from our foundry partner TSMC in coming weeks. We expect to begin sampling SSDs on this controller in the August to September timeframe. We expect to have SSD sales related to Barefoot 3 in the third fiscal quarter“. In sostanza, OCZ riceverà a breve i primi sample da TSMC equipaggiati con controller Indilinx barefoot 3, cui seguirà la prosuzione in serie e la commercializzazione.

Ricordiamo brevemente che Indilinx, famosa per i propri controller, è stata acquisita proprio da OCZ. Il nuovo controller Indilinx Barefoot 3 sarà il primo con un processore interamente concepito da OCZ, che prenderà il nome di Aragon (400MHz, 32-bit, 65nm), capace di supportare istruzioni specifiche RISC per SSD, al fine di eseguire molte operazioni in un singolo ciclo.

Le promesse che circolano intorno ai nuovi SSD parlano di prestazioni molto elevate e raffinati sistemi di Wear Leveling, come era lecito attendersi. Non vi sono informazioni, ad ora, sul nome commerciale delle soluzioni che vedremo sul mercato.