Nuove serie 525 e 335 in arrivo per gli SSD di Intel


Intel persegue il lavoro incessante di continuo rinnovamento delle linee SSD, lasciando sul mercato alcune serie anche per pochi mesi. Sebbene la serie 520 per il settore enthusiast sia sul mercato da poco, per fare un esempio, è già in vista degli scaffali il successore, battezzato 525 secondo Fudzilla.

A costituire la novità è la compatibilità con lo standard mSATA, mentre non vi sono apparenti differenze sulla tipologia di chip utilizzati, che continuano ad essere MLC realizzati a 25nm. A cambiare saranno però i tagli a disposizione: 30GB, 120GB, 180GB e 240GB, lasciando quindi fuori i modelli da 60GB e 480GB dell’attuale serie 520. Non è chiaro se questi arriveranno in seguito oppure no.

Rinnovamento anche per la serie consumer 330, che avrà presto l’erede nella serie 335. In questo caso cambia tutto a livello di chip, con modelli nuovi di zecca MLC 20nm realizzati appositamente, al fine di contenere i costi e garantire comunque prestazioni elevate. Al debutto è atteso un solo modello, 240GB, cui seguiranno quelli da 80GB e 180GB.

Ad accomunare tutte le soluzioni troviamo il form factor da 2,5 pollici e l’interfaccia SATA 6Gbps, mentre per avere informazioni per il livello prestazionale occorrerà attendere qualche slide ufficiale di Intel, probabilmente già nell’imminente IDF.