Mozilla Firefox 13 disponibile in versione definitiva


Mozilla ha reso disponibile Firefox 13 scaricabile per differenti sistemi operativi e anche in lingua italiana da alcune ore. Tutte le novità di questa versione sono state già presentate nel corso delle ultime settimane a commento delle differenti release beta, ma una sintesi è doverosa e questo video offre un buon quadro d’insieme.

Vedi Video

Le novità riguardano fondamentalmente l’interfaccia grafica: anche Firefox si uniforma alle scelte fatte dai concorrenti che nella finestra home prongono mianiature delle pagine più visitate. E sempre nella finestra Home ora sono disponibili alcuni pulsanti collocati vicino al bordo inferiore attraverso i quali accedere a segnalibri, cronologia o gestione dei componenti aggiuntivi.

Tra le novità non visibili di Firefox 13 c’è il supporto al protocollo SPDY, un protocollo dietro il quale Google ha compiuto parecchio lavoro. Con SPDY si dovrebbe avere una maggior velocità nel caricamento delle pagine, con riduzione dei tempi di latenza. Inoltre, SPDY prevede l’utilizzo di SSL per la trasmissione dei dati.

L’upgrade a Firefox 13 può essere effettuato in modo manuale scaricando da HWfiles.it la versione più adatta al proprio sistema, oppure per chi già utilizza Firefox 12 è necessario verificare che l’update automatico sia attivo: Firefox effettua l’aggiornamento alla nuova versione in modo automatico e silente.