Le nuove schede madri di fascia enthusiast per ASRock


Al Computex 2012 ASRock ha esposto numerose nuove schede madri, destinate all’abbinamento tanto con processori Intel come con quelli AMD. A stupire maggiormente, per la dotazione assolutamente fuori dal comune, il modello X79 Extreme11, proposta basata su chipset Intel X79 abbinata a socket 2011 LGA per processori Sandy Bridge-E.

asrock_c2012_1.jpg (111467 bytes)

Oltre alle tradizionali caratteristiche accessorie dei modelli socket 2011 LGA segnaliamo per questa scheda madre l’alimentazione a 24-2 linee, con MOSFET di tipo Dual Stack e presenza di ben 7 slot PCI Express 16x di tipo Gen 3.0.

asrock_c2012_2.jpg (124811 bytes)

Nell’immagine notiamo i componenti fuori standard che ASRock ha implementato in questa scheda madre. Il primo è il controller LSI, che fornisce compatibilità con 8 canali SAS oppure SATA 6 Gbytes integrati onboard; questi si affiancano ai 2 eSATA e ai 6 SATA tradizionali gestiti dal chipset Intel X79.

La compatibilità con 7 slot PCI Express 16x è stata resa possibile dalla presenza di due chip PLX PEX8747, bridge PCI Express che permettono di avere un totale di 4 slot PCI Express 16x con segnale 16x elettrico contemporaneamente attivi nel sistema, configurazione ideale per sistemi con 4 schede video in parallelo tanto NVIDIA come AMD.

Nella gallery abbiamo pubblicato una panoramica delle schede madri ASRock esposte in fiera, oltre che dei sistemi Mini-PC destinati all’utilizzo domestico.