Intel avvia le consegne dei controller Thunderbolt di seconda generazione


Intel ha avviato le consegne della seconda generazione di controller Thunderbolt, conosciuti in precedenza con il nome in codice di Cactus Ridge, che verranno abbinati alle piattaforme Ivy Bridge di prossimo debutto. E’ il sito web VR-Zone a pubblicare la notizia.

Secondo le informazioni disponibili Intel offrirà due versioni differenti del nuovo controller: il modello DSL3310, un chip da 12x12mm che mette a disposizione due linee PCI Express e con un consumo di 2,1W, ed il modello DSL3510 con quattro linee PCI Express ed un consumo di 2,8W ed il supporto al daisy chaining. Quest’ultimo risulta essere inoltre di particolare interesse per via del supporto a input DisplayPort multipli interni, che consente di interfacciarsi sia con una scheda video discreta, sia con la GPU integrata nelle CPU Intel.

Oltre a Cactus Ridge, Intel distribuirà anche il modello Port Ridge DSL2210, che rappresenta l’offerta a basso costo della gamma Thunderbolt. Non supporta la modalità daisy chain e non è in grado di ricevere segnali Display Port. Questo modello offre comunque due linee PCI Express ed è destinato principalmente all’impiego con dispositivi di storage esterno date le dimensioni compatte (6x5mm) ed il consumo di appena 0,7W.

Le soluzioni Cactus Ridge dovrebbero trovare posto su alcune schede madri dei produttori di primo piano, Asus, Gigabyte e MSI, così come sui nuovi modelli di sistemi Macintosh che Apple si appresterà a lanciare parallelamente al debutto di Ivy Bridge, da iMac a MacBook Pro, passando per i sistemi Mac Pro.