In 40 milioni tutti connessi su Skype


 

 Skype, il famoso software di messaggeria istantanea e VoIP, ha stabilito un nuovo record: 40 milioni di utenti unici connessi online simultaneamente.

Sul blog dedicato al programma, il record viene annunciato in questo modo: 40 milioni di persone rappresenta la popolazione mondiale presente sulla Terra tra il 2000 e il 1000 a.C., epoca in cui antiche civiltà come gli Egizi, i Fenici e i Micenei effettuavano scambi commerciali nel Mediterraneo e le lettere scritte nelle loro lingue impiegavano settimane o mesi per arrivare a destinazione usando i mezzi del tempo.

Il mondo, dice Skype, è molto cambiato da allora. Adesso sulla Terra ci sono 7 miliardi di persone e centri di commercio quasi ovunque. Nonostante i progressi raggiunti nel campo dei trasporti e delle tecnologie, le lettere impiegano ancora giorni per arrivare a destinazione, mentre le email solo pochi secondi.

Ad ogni modo, conclude Skype, uno dei più grandi cambiamenti, una sorta di pietra miliare, è proprio l’aver visto 40 milioni di persone contemporaneamente collegate tramite il software VoIP per effettuare chiamate audio, partecipare a video chat, condividere file, inviare messaggi istantanei, SMS e messaggi vocali.