Il Decreto Semplificazioni in sintesi


Con la pubblicazione del “Decreto Semplificazioni” diventano operative le misure concepite per una riduzione degli oneri amministrativi per i cittadini e le imprese e la crescita, dando sostegno e impulso al sistema produttivo del Paese.

È stato pubblicato sul S.O. n. 27 alla G.U. 9 febbraio 2012 n. 33 il ‘‘Decreto Semplificazioni’’. Diventano operative, a decorrere dal 10 febbraio 2012, le misure concepite dal Governo ‘‘al fine di assicurare, nell’attuale eccezionale situazione di crisi internazionale e nel rispetto del principio di equità , una riduzione degli oneri amministrativi per i cittadini e le imprese e la crescita, dando sostegno e impulso al sistema produttivo del Paese’’.
Fra le novità principali che interessano in particolare le imprese, si segnalano:

  • l’abrogazione dell’obbligo di tenuta di un DPS aggiornato;
  • il rinvio del termine per comunicare l’indirizzo PEC (Posta Elettronica Certificata) al registro imprese;
  • le modifiche apportate alla disciplina dei controlli societari nelle s.r.l. e del Collegio sindacale nelle spa;
  • la SCIA (Segnalazione Certificata d’inizio attivita` ).

Scarica le novità del Decreto Semplificazioni in sintesi