HP t410, un thin-client alimentato via Ethernet


Sempre nel contesto del Global Influencer Summit, HP ha presentato una nuova soluzione thin-client caratterizzata dalla particolarità di impiegare solamente un cavo RJ45 per le operazioni di connettività e di alimentazione, grazie alla tecnologia Power over Ethernet che prende qui il nome di HP One Wire.

Si tratta di HP t410 All-in-One Smart Zero Client, un sistema provvisto di schermo da 18,5 pollici di diagonale retroilluminato a led e dalla risoluzione di 1366×768 pixel. Il sistema è basato su processore Texas Instruments con core ARM Cortex-A8, soluzione single core che opera alla frequenza di 1GHz ed è provvisto di 256KB di cache di secondo livello.

Il sistema HP T410 rappresenta quindi una soluzione pensata per settori educational, retail e il mondo sanitario, dove spesso è essenziale disporre di strumenti dall’ingombro ridotto ma dall’elevata flessibilità operativa: la possibilità di alimentare il sistema solamente tramite il cavo ethernet (il consumo è di appena 13 watt) consente di ottimizzare gli spazi di installazione.

L’impostazione thin-client consente al sistema di gestire le funzioni basilari poggiandosi ad un client di virtualizzazione in maniera tale che il lavoro pesante venga fatto compiere da remoto, a tal propistio HP t410 supporta i protocolli di virtualizzazione Citrix, Microsoft e VMware. La disponibilità di HP t410 è prevista per l’estate, ad un prezzo non ancora noto.