GK106: la nuova GPU NVIDIA della famiglia Kepler


Le schede video NVIDIA GeForce GTX 680 sono basate su GPU nota con il nome in codice di GK104: si tratta della prima proposta di NVIDIA della famiglia Kepler, affiancata da quella GK107 che è stata presentata dall’azienda americana nelle prime nuove GPU di nuova generazione destinate al settore notebook.

Stando alle informazioni rese disponibili dal sito 3Dcenter a questo indirizzo, la GPU GK106 andrà a posizionarsi quale alternativa alle schede video AMD della famiglia Radeon HD 7800. Costruita con tecnologia produttiva a 28 nanometri, questo chip dovrebbe avere superficie complessiva pari a 210 millimetri quadrati.

Un valore di questo tipo pone GK106 a metà strada tra i 130 millimetri quadrati di GK107 e i 294 millimetri quadrati di GK104. A caratterizzare questa architettura, stando alla fonte, troveremo due GPC per un totale di 768 CUDA cores, in abbinamento a 64 texture units e a 24 ROPs. La memoria video sarà in quantitativo di 1,5 Gbytes oppure 2 Gbytes, abbinata a bus da 192 bit di ampiezza.

Ricordiamo come siano emerse indiscrezioni su un’altra architettura della famiglia Kepler: ci riferiamo al modello GK110, soluzione di classe enthusiast che dovrebbe pilotare le schede che andranno a prendere il posto del modello GeForce GTX 680 nei prossimi mesi, presumibilmente non prima del mese di Agosto.