Facebook: foto ad alta risoluzione a tutto schermo e novità per il profilo sRGB


Ormai le raccolte fotografiche su Facebook hanno sostituito i vecchi album di foto, quelli che troviamo ancora riposti in qualche cassetto in giro per casa. Sono più di 250 milioni le foto che vengono caricate ogni giorno su Facebook. Caricare foto su Facebook è un modo semplice e veloce per condividerle con parenti e amici, ma la piattaforma del colosso creato da Mark Zuckerberg non è forse la migliore dal punto di vista dell’usabilità e dell’interfaccia per la visualizzazione degli scatti.

Il team di Facebook è in costante lavoro per migliorare questo aspetto e ha da poco annunciato un paio di interessanti novità. La prima è il supporto alla visualizzazione a schermo intero delle foto ad alta risoluzione. Navigando su Facebook con i browser Chrome e Firefox e trovandosi su una foto ad alta risoluzione si vede ora apparire una freccia a due punte in alto a destra sulla foto. Premendo il bottone si passa alla visualizzazione a schermo intero dell’immagine, con la possibilità di passare agli scatti successivi grazie ai bottoni a display, oppure utilizzando i tasti direzionali della tastiera. La nuova risoluzione massima per le foto passa a 2048×2048 pixel.

Meno evidente ai più è invece la seconda modifica da poco introdotta: si tratta nell’inclusione nei dati delle foto del profilo sRGB in modo più leggero. I dati che permettono al browser di riconoscere e applicare il giusto profilo colore alle immagini hanno solitamente un peso di 3KB (come spiegato nella pagina di Facebook Engineering che spiega le novità appena introdotte). Si tratta di un’inezia sulla singola foto, ma diventa un problema lato provider quando si devono gestire miliardi di foto e lato utente anche solo quando si carica una pagina con molti thumbnail. Il nuovo profilo pesa solo 524 byte e permette di essere applicato anche alle miniature senza rallentamenti, oltre a garantire un risparmio globale di banda.