Facebook attiva l’App Center per iOS e Android


Da inizio maggio Facebook parla di un proprio App Center, ne abbiamo già descritto qualche dettaglio a questoindirizzo ma nelle scorse ore il progetto è stato regolarmente attivato. Al momento vengono proposte circa 600 app dedicate a Android e iOS,a ulteriore conferma di come il mercato mobile sia per ora suddiviso da questi due brand.

Come preannunciato l’App Center ha lo scopo di promuovere le app di terze parti e per il download rimanda poi ai market place ufficiali. Per ogni app viene fornita una sommaria descrizione, sono evidenziate le implicazioni a livello di privacy (permessi di accesso a dati servizi e risorse del terminale) e viene aggiunto anche un rating degli utenti. Trattandosi di Facebook non può certo mancare la componente social, infatti per ogni app viene anche segnalato chi dei propri contatti già eventualmente la utilizza.

All’App Center è possibile accedere oltre che da terminale mobile anche da PC, con la possibilità di selezionare in un secondo momento il download della singola applicazione su proprio terminale.

Sono previste anche svariate possibilità di filtro per limitare le app visualizzate alle sole opzioni installabili sul proprio terminale. L’App Center costituisce un’opportunità per l’utente ma anche per gli sviluppatori che hanno la possibilità di promuore le proprie app anche al di fuori dei singoli market place.