Facebook acquisisce l’italiana Glancee


Nell’ultimo week-end Facebook ha annunciato l’acquisizione di Glancee, e con questa operazione potrebbero aprirsi nuovi e interessanti scenari per il social network legati alla geolocalizzazione in ambito mobile. Glancee è un’applicazione che permette di individuare se nelle vicinanze si trovano persone con le quali si condividono amicizie, interessi o altri elementi.

Alla base del funzionamento di Glancee c’è ovviamente la possibilità di determinare la posizone degli utenti attraverso la geolocalizzazione,e questo dettaglio unito alle potenzialità delle informazioni condivise attraverso il social network potrebbe aprire nuovi interessanti scenari. Per quanto riguarda l’acquisizione di Glancee oltre agli scenari strategici e concreti c’è un ulteriore motivo di interesse: Glancee è un progetto tutto italiano, quindi un minimo di orgoglio per la scelta fatta da Facebook è più che lecito.

Al momento non sono noti i dettagli dell’operazione da un punto di vista economico, anche se per i fondatori si è trattato certamente di un ottimo risultato, per di più in un momento nel quale Facebook è in continua crescita e con la quotazione in borsa alle porte. Non è nemmeno chiaro come le tecnologie di Glancee verranno integrate in Facebook, si sa solo che il team di Glancee viene integrato nel gruppo di lavoro di Facebook.