Due schede GeForce GTX 680 non standard da Zotac


Zotac ha annunciato due nuove schede video basate su GPU NVIDIA GeForce GTX 680, caratterizzate da specifiche che le differenziano da quanto proposto con il reference design sviluppato da NVIDIA. Il primo modello, GeForce GTX 680 4 GB Edition, utilizza il sistema di raffreddamento reference in abbinamento ad una dotazione di memoria video doppia.

zotac_680_amp_2.jpg (35950 bytes)

Troviamo, pertanto, 4 Gbytes di memoria GDDR5 caratterizzati dalla frequenza di clock effettiva di 6.008 MHz, con GPU GTX 680 con frequenza di clock di default di 1.006 MHz e boost clock pari a 1.058 MHz. Il raddoppio della memoria video si rivela potenzialmente utile abbinando questa scheda alle risoluzioni video più elevate, soprattutto con 3 schermi in surround.

zotac_680_amp_1.jpg (46780 bytes)

Per la seconda proposta, modello GeForce GTX 680 AMP! Edition, non cambia il quantitativo di memoria video che rimane pari ai 2 Gbytes di default mentre sono frequenze di clock e design a differire. La GPU infatti è stata portata a 1.110 MHz di default e 1.176 MHz di boost clock, con i 2 Gbytes di memoria video spinti dai 6008 MHz di default sino a 6.608 MHz effettivi.

Per il sistema di raffreddamento troviamo un design custom con due ventole montate su un massiccio radiatore in alluminio, attraversato da 4 heatpipes: il tutto implica un ingombro complessivo di 3 slot sulla scheda madre, scelta che potrebbe creare alcune limitazioni all’utilizzo di due o più schede in configurazione SLI.