Diablo III, gioco per PC più venduto di sempre nelle prime 24 ore


Le 3,5 milioni di copie vendute in 24 ore rendono Diablo III il videogioco per PC più venduto nella storia in questo intervallo di tempo. Sono dati forniti da Activision Blizzard e dai suoi partner commerciali. Questa cifra non tiene conto delle 1,2 milioni di copie date a coloro che hanno sottoscritto l’abbonamento annuale a World of Warcraft. Questi ultimi, infatti, hanno ottenuto Diablo III gratuitamente.

Se ci si riferisce alla prima settimana di disponibilità, le copie vendute di Diablo III diventano 6,3 milioni, dunque altre 1,6 milioni di copie sono state vendute dopo il day one.

“Siamo molto soddisfatti che Diablo III abbia attirato così tante persone in tutto il mondo, e che queste persone abbiano voluto fare la prima sessione di gioco appena Diablo III è diventato disponibile”, sono le parole di Mike Morhaime, CEO di Blizzard. “Però ci dispiace che il nostro lavoro in fase di preparazione non sia stato sufficiente a garantire l’esperienza di gioco continua che molti nostri fan si aspettano. Voglio sottolineare ancora una volta che il nostro obiettivo è quello di assicurarci che i milioni di giocatori di Diablo III abbiano un’esperienza di gioco ottimale con il miglioramento continuo del nostro gioco. Li ringraziamo per il supporto continuo che ci danno”.

Morhaime si riferisce all’instabilità dei server e alle notizie sulla compromissione di alcuni account di gioco, con la perdita dell’oro e dell’equipaggiamento. Ne abbiamo parlato diffusamente qui.

L’altro blockbuster del momento, presente attualmente solo per le console, ovvero Max Payne 3, si è finora fermato a 3 milioni di copie vendute.