Debutto a metà Agosto per la scheda GeForce GTX 660Ti


 

Il debutto della scheda video NVIDIA GeForce GTX 660Ti, modello di fascia media basato su architettura della famiglia Kepler, dovrebbe avvenire il prossimo 16 Agosto stando alle informazioni anticipate a questo indirizzo.

Questa soluzione vedrà l’utilizzo della GPU nota con il nome in codice di GK104, proposta in versioni con 1152 oppure 1344 CUDA cores; in quest’ultimo caso si tratterebbe dello stesso quantitativo integrato nelle schede GeForce GTX 670.

A caratterizzare questa scheda troveremo anche una dotazione di memoria video pari a 1,5 Gbytes, ottenuta utilizzando moduli GDDR5 abbinati a bus da 192bit di ampiezza. Se per la memoria video è presumibile che NVIDIA possa mantenere le stesse frequenze di clock delle schede GeForce GTX 670, posizionando in modo differente il prodotto grazie alla riduzione del 25% dell’ampiezza del bus.

Il lancio di questa scheda permetterà ad NVIDIA di essere maggiormente competitiva nel segmento di fascia media del mercato, nei confronto delle proposte Radeon HD 7800 di AMD. Al momento attuale i partner NVIDIA propongono schede GeForce GTX 570 e GeForce GTX 560 Ti, entrambe basate su architettura della famiglia Fermi e oggetto di riduzioni di prezzo praticate nel corso delle ultime settimane in preparazione della loro uscita dal mercato.