Creative Sound BlasterAxx: diffusori wireless per PC e smartphone


Creative, celebre soprattutto in passato per le proprie schede audio Sound Blaster, da anni ha trovato la propria via prima offrendo anche linee di lettori multimediali portatili, senza dimenticare intere gamme di diffusori. Con Sound BlasterAxx, stando alle dichiarazioni di Creative, l’azienda intende dare vita a qualcosa di nuovo, che va visto come una nuova categoria di prodotto e non il “solito” sistema di audiodiffusione.

Iniziamo col dire che Sound BlasterAxx è una gamma di tre prodotti, differenziati per caratteristiche e dimensioni. Ad accomunarle tutte troviamo un design a colonna esagonale, con funzionalità di controllo touch e retroilluminata nella parte superiore. Il prodotto in sé è la singola “colonna”, non è quindi venduta in coppia, poiché è pensato per garantire l’effetto stereo o Surround grazie a una disposizione brevettata dei due diffusori presenti nella colonna stessa.

Sound BlasterAxx

All’interno di Sound BlasterAxx troviamo il processore audio SB-Axx1, in grado di gestire le funzionalità che andremo ad elencare. Prima di tutto però occore specificare il nome dei tre modelli, ovvero Sound BlasterAxx SBX 20 ($199,99 Dollari USA e disponibilità da agosto), Sound BlasterAxx SBX 10 ($149,99 da luglio) e Sound BlasterAxx SBX 8 ($99,99, sempre a luglio).

Tutti i modelli integrano una coppia di casse e due microfoni, e sono differenziati per le dimensioni. Il modello di punta, Sound BlasterAxx SBX 20, misura 41cm di altezza. Il modo d’uso più tradizionale consiste nel collegare SoundBlasterAxx al proprio PC o Mac attraverso una porta USB: questa provvederà a inviare la musica ai diffusori ma anche ad alimentarlo, grazie a tecnologie di risparmio energetico che dovrebbero garantire un’esperienza d’uso gratificante senza necessità di un alimentatore esterno ad hoc.

Una delle novità è però quella di poter fungere da sistema “vivavoce” in abbinamento con gli smartphone o come interfaccia per i vari sistemi Siri e simili per iOS e Android.  Grazie alla presenza di connettività BlueTooth (e in assenza di un PC/Mac, ad un alimentatore esterno USB standard), Sound BlasterAxx potrà fare le veci dell’altoparlante del telefono, oltre a mettere a disposizione due microfoni con sistemi di cancellazione rumore di fondo, adattamento del volume della voce in entrata e uscita, nonché modifica del timbro vocale stesso. Di seguito un breve video per inquadrare meglio la destinazione d’uso della nuova serie Sound BlasterAxx.

Vedi Video