Corsair AX1200i: l’alimentatore che coniuga potenza ed efficienza


In concomitanza con il Computex di Taipei Corsair ha annunciato un nuovo alimentatore top di gamma, modello AX1200i, caratterizzato da alcune soluzioni tecniche peculiari. La principale riguarda la circuiteria di alimentazione che prevede un DSP per la gestione della tensione; questo approccio digitale ha permesso di ottenere un incremento dell’efficienza complessiva, che è tale da permettere la certificazione 80 Plus Platinum.

Non solo: la potenza di targa è di 1200 Watt ma l’utilizzo di questa circuiteria digitale assieme alla superiore efficienza ha permesso di contenere il calore generato durante il funzionamento, sino al punto che l’alimentatore opera con ventola spenta sino alla potenza di 500 Watt. Di fatto, quindi, troviamo due alimentatori in uno: un modello ad elevata potenza, sino a 1.200 Watt, che può operare senza ventola attiva sino a 500 Watt.

corsair_link_c2012_1.jpg (54036 bytes)

Assieme all’alimentatore, che arriverà sul mercato tra fine Luglio e inizio Agosto ad un prezzo indicativo di circa 350 dollari USA, Corsair ha mostrato anche il nuovo software CorsairLINK 2 con il quale tener monitorato il funzionamento dell’alimentatore. In questa nuova versione vengono fornite molte più informazioni: dall’efficienza istantanea dell’alimentatore alla potenza assorbita dalla presa della corrente sino a quella erogata. Da software è inoltre possibile modificare il tipo di rails utilizzati, definendo un quantitativo massimo di Ampere che possono venir assegnati, oltre a impostare profili customizzati per il livello di intervento della ventola di raffreddamento.

Il software può essere utilizzato per il monitoraggio del solo alimentatore oppure anche per gestire i profili di funzionamento di altri componenti Corsair presenti nel sistema, sempre grazie alla tecnologia CorsairLINK che da tempo l’azienda americana propone sul mercato.