Asus Zenbook Prime UX32VD: schermo full HD e GPU GeForce GT 620M


Nuova generazione di soluzioni Ultrabook che Asus si appresta a presentare sul mercato. Parliamo dei modelli Zenbook Prime, evoluzione della serie Zenbook che ha rappresentato sin dal debutto la più interessante proposta nella famiglia di sistemi Ultrabook di prima generazione.

La principale novità di questa famiglia riguarda il modello Zenbook Prime UX32VD, soluzione che abbina uno schermo da 13 pollici di diagonale con risoluzione di 1920×1080 pixel e pannello IPS ad una GPU discreta NVIDIA, modello GeForce GTX 620M basato su architettura Kepler di nuova generazione.

asus_zenbook_prime_ux32.jpg (38973 bytes)
fonte: The Verge

Per questo modello verrà utilizzata una CPU della famiglia Ivy Bridge, basata ovviamente su architettura Ivy Bridge, della serie Core i5: troveremo quindi due core abbinati a tecnologia HyperThreading. Al pari delle altre soluzioni Zenbook Prime mostrate da Asus troveremo in questo Ultrabook 3 porte USB 3.0, un lettore di schede memoria, connessioni HDMI e mini-Display Port oltre a connettori audio.

La scelta di integrare una GPU discreta dovrebbe permettere di assicurare prestazioni velocistiche con giochi 3D superiori a quanto messo a disposizione con la GPU integrata nel processore Intel Core i5, modello HD4000. Rispetto alle altre proposte Zenbook Prime, dotate di sola GPU integrata nel processore, il modello UX32VD sarà caratterizzato da uno spessore dello chassis leggermente più elevato così da ospitare sia il sistema di raffreddamento abbinato alla GPU discreta, sia la soluzione di storage. Asus ha infatti indicato come per questo modello sia stato scelto un hard disk tradizionale da almeno 500 Gbytes di capacità, in abbinamento ad una unità SSD quale memoria cache.

Il debutto sul mercato di questo Ultrabook dovrebbe avvenire nel corso del mese di Giugno; è indicato un listino a partire da 1.299 dollari per il mercato nord americano, a seconda del tipo di componenti siano stati integrati.