Apple indaga, nuovi problemi WiFi per iPad. Sostituzione per le unità fallate


Secondo quanto riportato da un presunto documento interno di AppleCare, l’azienda di Cupertino starebbe investigando circa una serie di problemi che colpiscono il funzionamento della connessione WiFi nell’iPad di terza generazione. A partire dal giorno del lancio, diversi utenti, hanno manifestato problemi relativi alla connessione WiFi: connessioni perse e velocità di trasferimento particolarmente basse sono tra i più comuni.

Il thread che discute il problema sul forum di supporto ufficiale Apple ha al momento raccolto oltre 700 replies da utenti, tutti colpiti da problemi di malfunzionamento simili. Ad affiancare già i presunti problemi di ricarica e di surriscaldamento, il problema legato al modulo WiFi era già stato fatto notare nei giorni successivi al lancio. Apple ha così preso nota e avrebbe ammesso, internamente, che alcuni dei nuovi modelli di iPad presenterebbero il suddetto problema.

iPad

Secondo quanto riportato dalla stessa azienda: “i sintomi possono includere, ma non sono limitati a, connettività intermittente, connessione WiFi lenta e mancata visualizzazione di reti WiFi”. È questa la comunicazione che Apple ha diffuso ai propri dipendenti AppleCare, segnalando che il problema che si trovano ad affrontare non è un semplice malfunzionamento software, ma riguarda invece la piattaforma hardware.

Ad essere affetti sono solamente gli iPad di terza generazione e non delle generazioni precedente. I modelli 4G LTE, invece, dovrebbero invece essere esenti da questo problema, grazie alla maggiore alimentazione portata ai moduli di connessione. Secondo la documentazione fornita da Apple ed emersa attraverso alcune fonti online, i modelli affetti dal problema dovranno essere raccolti, rispediti al centro di ricerca Apple, per completare le indagini riguardo il malfunzionamento. Apple sostituirà le unità malfunzionanti.